Ing. Pierpaolo Prelz

Laureato in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio all’Università degli Studi di Trieste, con una tesi dal titolo “Modalità di conduzione di uno studio di sicurezza: tecniche di analisi del rischio applicate al deposito di oli minerali SIOT di Trieste”.

Dopo un periodo di intensa e formativa attività come consulente per la sicurezza negli ambienti di lavoro e nelle attività a rischio di incidente rilevante inizia, nel 2005, a lavorare come ingegnere del rischio in ambito assicurativo.

Si occupa di effettuare visite ispettive presso le aziende per i danni alla proprietà (incendio, furto, guasto macchine, interruzione di attività, catastrofi naturali) allo scopo di stimarne i rischi ed individuare possibili scenari di danno implementando strategie di mitigazione dei rischi.